I legni del Cadore

Le Taie, tronchi di legname dalla fibra consistente ed elastica provenienti dai boschi del Cadore: un legno eccellente per qualità tecniche e proprietà estetiche.

Al Siolo, la nostra azienda, è specializzata nella lavorazione e nella posa in opera di pavimenti in legno.

Per i nostri pavimenti, rivestimenti e boiserie utilizziamo esclusivamente Legni del Cadore con un duplice obiettivo:
- ridurre l'impatto dell'azienda sull'ambiente, evitando al massimo l'inquinamento atmosferico provocato dal trasporto su strada;
- contribuire alla cura della foresta, la cui continuità nel tempo è garantita solo dal taglio responsabile e controllato delle sue piante da parte dell'uomo.

Dopo anni di esperienza e di soddisfazioni sul mercato locale, ora vogliamo far conoscere a tutti e portare anche lontano dalle valli del Cadore la qualità e l'eccellenza dei nostri legni: Le Taie.

"Taie" erano chiamati i tronchi di legname privati della corteccia che, ancora all'epoca degli antichi rapporti con la Serenissima, venivano trasportati dal Cadore attraverso i torrenti e i fiumi fino ad arrivare a Venezia e all'Arsenale per la costruzione della flotta navale e per l'edificato cittadino.

Abbiamo scelto questo nome preso della tradizione proprio per sottolineare le profonde radici delle attività legate al legno nel territorio bellunese e l'importanza di preservarle per valorizzare un patrimonio locale.

Le essenze che vogiamo recuperare sono il Larice e l'Abete, essenze semplici, non povere ma genuine, così come il territorio in cui crescono, composte di una fibra elastica e consistente.